Gli Elementi Naturali

Gli elementi all’interno del simbolismo magico sono i componenti di base di tutto ciò che è. I quattro elementi (Terra, Aria, Fuoco, Acqua) sono al tempo stesso visibili e invisibili, fisici e spirituali.

Terra

terra
La Terra è l’elemento con cui siamo più a contatto, perchè è la nostra casa. La Terra è la base degli elementi, il loro fondamento, è il regno dell’abbondanza, della prosperità e della ricchezza. La Terra è un elemento femminile, essa ci nutre, è umida e fertile, e sono queste qualità a renderla femminile. Domina la magia delle pietre, delle immagini, degli alberi e dei nodi.

Acqua

acqua
L’Acqua è l’elemento della purificazione, della mente subconscia, dell’amore e delle emozioni. Come l’Acqua è fluida, in continuo mutamento, da un livello a un altro, così anche le nostre emozioni sono in costante stato di flusso. La magia dell’Acqua coinvolge il piacere, l’amicizia, lo sposalizio, la fertilità, la felicità, la guarigione, il sonno, il sogno, gli atti psichici e la purificazione.

Fuoco

fuoco
Il Fuoco è l’elemento del cambiamento, della volontà e della passione. In un certo senso, contiene in se tutte le forme di magia, dal momento che la magia è un processo di cambiamento; è il regno della sessualità e della passione, è il “sacro fuoco”, la scintilla della divinità che risplende dentro di noi e in tutte le cose viventi.

Aria

aria
L’Aria è l’elemento dell’intelletto; è il regno del pensiero, che è il primo passo verso la Creazione. L’Aria è la visualizzazione chiara, pura e trasparente, ed è uno strumento potente di cambiamento. L’Aria domina l’energia dei quattro venti, della maggior parte delle divinazioni, della concentrazione e della visualizzazione.